lunedì 21 novembre 2011

Sbrigati, fai pesto che è tardi!!!

Il titolo scherzoso gioca sul fatto che, quando è tardi e la famiglia reclama la pappa, non c'è niente di più veloce che preparare il pesto per condirci un bel piatto di pasta integrale. Quello che vi propongo però non è il solito pesto fatto con basilico verde ma con basilico rosso. Ecco qui la meravigliosa pianta che ho acquistato in una fattoria biologica 




Devo dire che ormai a novembre inoltrato siamo quasi fuori periodo per il basilico ma quest'anno con il caldo che si è protratto fino a poche settimane fa, il mio orticello di piante aromatiche ha prodotto un'enormità di basilico rosso e lo sto sfruttando tutt'ora per fare questo gustoso pesto.
Gli ingredienti per preparare un condimento necessario per circa 500gr di pasta sono:


-70-80gr di foglie di basilico rosso biologico (io mi regolo riempendo un piatto da minestra)
-20gr di pinoli
-2 o 3 spicchi di aglio biologico(può non piacere e c'è chi non lo usa ma per me il vero pesto ha tantissimo aglio!!!)
-olio extravergine di oliva biologico (va aggiunto fino ad ottenere la consistenza desiderata)
-100gr di parmigiano reggiano biologico
-un pizzico di sale grosso marino integrale


Io adoro il parmigiano reggiano mezzano di montagna biologico "Santa Rita", lo trovo favoloso e con un gusto unico, diverso da qualsiasi altro parmigiano, con un sapore davvero di natura.




Se il tempo a vostra disposizione ve lo permette potete provare a fare il pesto usando il mortaio e il pestello altrimenti potete sfacciatamente gettare il tutto nel mixer e frullare fino alla consistenza desiderata, aggiungendo l'olio un po' per volta. 
La particolarità del basilico rosso è che vi regalerà un pesto dal colore viola scuro, di sicuro effetto per preparare un piatto di spaghetti per gli amici!
Ecco qui una foto del mio risultato, buon appetito!



3 commenti:

  1. molto interessante il tuo blog, sono diventata tua follower e sicuramente ti continuerò a seguire :-)

    Francesca!

    http://mylovelyworld9.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. grazie mille Francesca! ho visto il tuo blog, mi piace molto e devo confessarti che anche io amo Chanel e i tuoi orecchini sono favolosi!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Potrei sapere in che negozio comperi il parmigiano mezzano da te indicato? Grazie. Scrivi a speck@email.it

    RispondiElimina